Termini e condizioni d'uso

Articolo 1 – Definizioni

1. Ai fini delle presenti condizioni generali di contratto si intende per:

  1. a)  “Formaper”: Formaper – Azienda Speciale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza

    Lodi, con sede legale in via Meravigli 9/B, 20123 Milano (MI), CF: 97425530157, P.IVA:

    05121070964, PEC: formaper@mi.legalmail.camcom.it;

  2. b)  “sito”: il sito www.ecommerce.formaper.it;

  3. c)  “corsi” o “seminari”: i corsi di formazione organizzati da Formaper ed erogati online su piattaforme di

    e-learning, presso la propria sede o presso la sede del cliente;

  4. d)  “assistenze specialistiche”: servizi di accompagnamento nello sviluppo dell’idea imprenditoriale e

    lavoro autonomo ed erogati online su piattaforme di e-learning o presso la propria sede.

  5. e)  “colloqui”: colloqui individuali di orientamento al mettersi in proprio ed erogati online su piattaforme

    di e-learning o presso la propria sede

  6. f)  “servizio” o “servizi”: i seminari, i corsi, le assistenze specialistiche, i colloqui;

  7. g)  “materiale”: il materiale didattico relativo ai corsi;

  8. h)  “cliente”: il soggetto, registrato al sito, che acquista il servizio tramite il sito;

  9. i)  “utente”: il soggetto, sia esso registrato o non registrato al sito, che accede al sito e consulta le

    pagine del sito;

  10. j)  “partecipanti”: i soggetti che partecipano ai seminari o ai corsi;

  11. k)  “condizioni”: le presenti condizioni generali di contratto pubblicate sul sito;

  12. l)  “contratto”: il contratto che si sarà formato a seguito del completamento della procedura di acquisto

    sul sito.

Articolo 2 – Oggetto

  1. 1. Le presenti condizioni stabiliscono le condizioni di utilizzo del sito e le modalità di richiesta e acquisto dei servizi.

Articolo 3 – Utilizzo del sito

  1. L’utente si obbliga ad utilizzare il sito solo per scopi leciti, non contrati a norme di legge e alle presenti condizioni.

  2. L’utente che si registra al sito si obbliga ad utilizzarlo personalmente e a non cederlo a terzi.

  3. L’Utente è libero di navigare gratuitamente su tutte le pagine del sito, consultando il catalogo dei servizi,

    senza che ciò faccia sorgere alcun obbligo di acquisto.

Articolo 4 – Registrazione al sito e richiesta del servizio

  1. L’utente che intenda richiedere uno dei servizi offerti è tenuto a registrarsi al sito, cliccando sull’apposito pulsante “Registrati” presente in ogni pagina del sito e seguendo la procedura prevista per la registrazione. All’atto della registrazione l’utente dovrà inserire tutti i dati che sono richiesti come obbligatori dal sistema e scegliere una password di accesso. Se si tratta di impresa potrà inserire i dati aziendali per la fatturazione elettronica. L’utente dovrà dichiarare di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali pubblicata sul sito.

  2. Per richiedere un servizio, il cliente, dopo aver fatto l’accesso con i suoi dati di autenticazione, dovrà selezionare il servizio prescelto e procedere con l’inserimento dei dati di fatturazione. A conclusione della procedura di richiesta, previa accettazione delle presenti condizioni, verrà richiesto il pagamento del prezzo indicato.

  3. L’acquisto dei servizi è possibile fino a cinque giorni lavorativi antecedenti la data stabilita di erogazione dello stesso e, in ogni caso, previa verifica della disponibilità di posti.

Articolo 5 – Pagamento e fatturazione

  1. Il cliente dovrà effettuare il pagamento con una delle seguenti modalità:

    1. a)  con carta di credito (Mastercard e Visa) direttamente sul sito, immediatamente al termine della

      procedura di richiesta del sercizio;

    2. b)  con carta di credito (Mastercard e Visa) o bancomat tramite POS fisico da effettuarsi presso la

      Segreteria Corsi Formaper – Via Santa Marta 18, Milano – entro i due giorni lavorativi antecedenti

      la data di avvio del servizio richiesto;

    3. c)  con bonifico bancario entro i quattro giorni lavorativi antecedenti la data di avvio dell’erogazione del

      servizio richiesto, trasmettendo contestualmente a Formaper l’attestazione di avvenuto pagamento

      della quota di partecipazione tramite posta elettronica, scrivendo a segreteria.corsi@formaper.it.

  2. A seguito del pagamento Formper emetterà regolare fattura, che verrà inviata all’indirizzo di posta elettronica o all’indirizzo di posta elettronica certificata indicato dal cliente, ovvero tramite sistema di

    interscambio.

  3. Qualora il cliente non provveda al pagamento della quota di partecipazione nei termini e con le modalità

    previste dal presente articolo, lo stesso decadrà dal diritto di accedere al servizio.

  4. Il cliente sarà comunque tenuto al pagamento dell’intero prezzo indicato a titolo di penale.

Articolo 6 – Recesso del cliente

  1. Il cliente ha facoltà di recedere dal contratto mediante comunicazione scritta da inviare tramite posta elettronica a segreteria.corsi@formaper.it.

  2. La comunicazione di recesso che pervenga a Formaper almeno cinque giorni prima della data inizio del servizio, darà diritto al cliente al rimborso del 50% di quanto pagato. Qualora la comunicazione di recesso pervenga a Formaper dopo tale termine, l’utente non avrà diritto ad alcun rimborso.

  3. Nel caso di recesso esercitato ai sensi del comma 2 del presente articolo, sarà comunque consegnato al cliente il materiale didattico relativo al corso o seminario, se previsto.

Articolo 7 – Variazione e annullamento del servizio

  1. Formaper si riserva la facoltà di apportare modifiche al servizio, di sostituire uno o più docenti, di effettuare ogni variazione anche di sede, necessaria ai fini organizzativi o didattici, informandone tempestivamente i partecipanti.

  2. Il servizio potrà essere annullato per cause di forza maggiore, indipendenti dalla volontà di Formaper o comunque per circostanze impeditive sopravvenute alla stipula del contratto. In tal caso, Formaper provvederà a darne tempestiva comunicazione al cliente, richiedendo allo stesso i dati per effettuare il rimborso totale del pagamento effettuato. Tale rimborso avverrà entro 30 giorni dalla ricezione dei dati richiesti.

Articolo 8 – Modalità di erogazione del servizio

  1. 1. Le modalità di erogazione del servizio scelto sono indicate nella scheda del singolo servizio contenuto nel catalogo sul sito, ovvero quelle fornite da Formaper anche successivamente all’acquisto del servizio.

Articolo 9 – Proprietà intellettuale

  1. I materiali didattici, le registrazioni dei corsi e seminari e qualsiasi altro contenuto fornito durante l’erogazione del servizio è di proprietà di Formper e dei docenti o relatori incaricati ed è destinato esclusivamente al cliente e ai partecipanti.

  2. È fatto divieto al cliente e ai partecipanti di riprodurli in pubblico, diffonderli o cederli in tutto o in parte a terzi, sia a titolo gratuito che oneroso.

Articolo 10 – Esonero da responsabilità e manleva

  1. Il cliente esonera Formaper da qualsivoglia responsabilità per eventuali danni ad esso derivanti generati da cause di forza maggiore o comunque da cause indipendenti dalla volontà di Formaper.

  2. Formaper è altresì esonerata da responsabilità per danni a persone e/o a cose che i partecipanti, incaricati, fornitori, collaboratori e/o dipendenti di Formaper, possano provocare durante lo svolgimento del servizio.

  3. Il cliente manleva Formaper da ogni e qualsiasi pretesa o azione che, a titolo di risarcimento danni o ad altro titolo, terzi dovessero avanzare nei suoi confronti, in relazione a quanto sia direttamente e/o indirettamente riferibile all’esecuzione del contratto, dallo stesso derivante e/o allo stesso connessa, tenendola indenne da costi, risarcimenti, indennizzi, oneri e spese anche legali.

Articolo 11 – ODR

  1. 1. Ai sensi dell’articolo 14 del Regolamento (UE) n. 524/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 maggio 2013, relativo alla risoluzione delle controversie online dei consumatori e che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva 2009/22/CE (regolamento sull’ODR per i consumatori), si informa che è possibile ricorrere alla piattaforma ODR per risolvere le loro controversie derivanti dal contratto, accessibile su https://webgate.ec.europa.eu/odr.

Articolo 12 – Legge applicabile e foro competente

  1. Le presenti condizioni sono redatte in lingua italiana, e sono soggette, unitamente al contratto, alla legge italiana. Per quanto non espressamente qui disciplinato si fa espresso rinvio alle norme del codice civile italiano e alla normativa applicabile, anche europea, e, in mancanza, agli usi e consuetudini in materia.

  2. Qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra le Parti in merito alla interpretazione, esecuzione, validità, efficacia o risoluzione del presente accordo sarà demandata alla giurisdizione italiana e devoluta alla competenza del foro di Milano, che deciderà secondo la legge italiana e in lingua italiana.

  3. È fatta comunque salva l’applicazione delle norme imperative previste a favore del consumatore dalla normativa vigente nello Stato in cui risiede.